Pagine

giovedì 19 gennaio 2017

cucina: biscotti con lievito madre

Buongiorno!!!
Dopo diversi tentativi, sono riuscita a metterne a punto la mia ricetta preferita di biscotti fatti con la pasta madre, finalmente!
La ricetta originale l'ho presa dal web, io ho soltanto cambiato qualche ingrediente :)


Ingredienti:
180 g di farina
6 cucchiai di zucchero
60g di margarina
1 uovo
300g di lievito madre rinfrescato il giorno prima
2 cucchiai di uvetta e 1 cucchiaio di mirtilli essiccati.

Preparare l'impasto è molto semplice, unite tutti gli ingredienti tranne la frutta ed impastate fin quando l'impasto sarà liscio liscio.
A questo punto unite l'uvetta e i mirtilli, fate una bella palla e lasciate riposare un'oretta sotto un canovaccio.
Passato il tempo di riposo, create i biscotti, io ho fatto delle trecce ma si possono fare anche dei biscottoni lunghi o delle ciambelline, a voi la scelta :)
Ho messo le mie trecce sulla placca da forno e le ho lasciate in forno spento un paio d'ore con la luce accesa.
Passate le due ore, le ho infornate a forno preriscaldato a 200 gradi, dopo pero averle spennellate con un po di latte e spolverate di zucchero.
La cottura  è breve, forse una ventina di minuti, basta controllare che siano dorati sia sopra che sotto.
Mangiati il giorno dopo sono ancora più buoni! Io li conservo in una scatola di latta per una settimana :)

Ciao!!! Alla prossima....

lunedì 16 gennaio 2017

come recuperare un vecchio mobiletto di legno

Buongiorno!!
Il progetto di oggi è un restyling:


Un mobiletto di legno molto vecchio e ammaccato risistemato con stucco e colori.
Il mobile di partenza era questo:



Per prima cosa ho smontato i due pomelli, ho scartavetrato tutto, e stuccato i buchi.
Ho dato una mano di smalto bianco all'acqua.


Ho scartavetrato le. stuccature e passato una seconda mano di smalto bianco.
Quando asciutto, solo su alcuni punti ho passato molto leggero, un pennello sporcato di nero, per ottenere questo effetto qua:



Fatto!!! il bello degli smalti è che non necessitano di un trasparente finale, anche se sono più rognosi da stendere perche tendono a fare colature, sono comunque un bel risparmio di lavoro :)

Ciao!!! Alla prossima...





domenica 15 gennaio 2017

Cornicette shabby chic

 Buongiorno!
Oggi vi mostro dei quadretti shabby realizzati con vecchie cornici di riciclo:





Per la decorazione delle cornici ho utilizzato smalto acrilico bianco, nastrini, pizzi, cuori di raso e colla a caldo.
Per la stampa ho usato un programma di lettering digitale che mi sta appassionando molto (applicazione: Calligraphy per Ipad).


Love for love.

Ciao!!! Alla prossima....



La torta di oggi

Buongiorno!
La torta di oggi è una classica Barbie cake:



Tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero.
Ciao! Alla prossima...

sabato 14 gennaio 2017

Come recuperare delle vecchie lampade

Buonasera!
Le lampade sono una mia grande passione, ma oramai gia lo sapete :)
Me ne hanno lasciate 4 molto vecchie, rovinate, sporche che mostravano tutti i loro anni e io mi sono divertita a rimetterle a nuovo.

La prima:

...il prima



...il dopo.

La seconda:

...il prima 

...il dopo.

La terza:

...il prima

...il dopo

La quarta:

...il prima

...il dopo.

Vi racconto come ho fatto. Per prima cosa ho eliminato tutti gli impianti visto che erano irrecuperabili ed ho levato tutti i tessuti dai paralumi, anche quelli irrecuperabili.
Dopo aver lavato bene tutto, ho ricoperto le basi delle prime tre, di stucco modellandolo un po con le dita, mentre la quarta l'ho ricoperta di pagine di libro incollandole con la vinavil direttamente sulla porcellana. Solo dopo queste due operazioni ho passato diverse mani di colore acrilico e poi il trasparente.
Ho ricreato gli impianti elettrici.
Ho rifoderato i paralumi con le stoffe e poi li ho decorati.

Fatto! 

Ciao... Alla prossima!






lunedì 9 gennaio 2017

Ho costruito un ripiano dietro il divano a costo zero.

Buongiorno!!!
Inizio dell'anno? Cambiamenti in casa. ...Oramai è una tradizione ;P
Non avendo lo spazio per un tavolinetto davanti al divano, ho pensato di aggiungere un ripiano dietro al divano, utile per poggiare una tazza di te, il cellulare e mi piacerebbe anche stampare un po' di foto, incorniciarle e poggiarle lì, ma questa è un'altra storia.
Ecco il risultato:


Conoscendomi e sapendo quanto io cambi idea velocemente sull'arredamento, ho costruito una struttura componibile e non fissa, cosi se mi stanco la potrò levare facilmente. 
Per sostenere il ripiano ho riciclato 4 parallelepipedi di plexiglass molto robusti, li ho messi due per lato, uno sull'altro.


Per la parte superiore ho riciclato delle vecchie tavole di legno, le ho tagliate, scartavetrate, dipinte con una bella mano di smalto bianco all'acqua e poi riscartavetrato. Adoro quelle fibre sporgenti che riemergono dal fondo bianco!

 

Le ho poggiate direttamente sulle basi.


Finito!

Ciao!!! Alla prossima...



domenica 8 gennaio 2017

Ho visto: Sing

"Fai quello che ami fare e la paura sparirà".


Buongiorno!
Il primo film al cinema del 2017 è lui: Sing.
Adorabile, c'é un sacco di musica in questo film! Dal pop più recente a 'My way' di Sinatra.
È divertente, commovente e pieno di positività ....non manca niente :)
Ve lo consiglio assolutamente.

Ciao! Alla prossima...