Pagine

venerdì 30 settembre 2016

La torta di oggi

Buongiorno!!!
Torta spaziale quella di oggi :)



tutte le decorazioni sono fatte a mano in pasta di zucchero.
lo shuttle è fatto anch'esso a mano utilizzando del polistirolo come base che poi ho rivestito di pasta di zucchero.

Ciao!!! Alla prossima...

mercoledì 28 settembre 2016

Diario dei buoni propositi: amore di mamma

Stesera voglio scrivere di questo ometto qui:


Sta crescendo così tanto.
Oggi per esempio è stato un pomeriggio molto impegnativo, tra le due ore di terapia e i compiti, ha finito adesso (19:45), senza un attimo di tregua, senza poter giocare ai suoi videogiochi amati, senza nemmeno farsi un giro fuori in giardino e non posso non essere orgogliosa di come non si sia perso in pianti e voglia di disertare ...è arrivato agli occhi lucidi un paio di volte, ma l'ha superato, brontolando: "questo esercizio è noioso", "ho gli occhi che mi fanno male", "non finiro mai" ....ma l'ha superato ;p
Dice che adesso che ha finito, prima di cenare vuole fare un po di meditazione, perchè sente la testa pesante. E io penso: "Amore di mamma, allora qualcosa delle tremila che cerco di trasferirti, ti rimane addosso" :)
E infatti è proprio cosi. 
La scorsa settimana cercando di riordinare la sua cameretta ho trovato questo dietro la porta:


Ha preso esempio dal mio "motivation wall" ( essssi, io ho una bacheca sulla quale appendo post it con frasi motivazionali e mi aiuta a darmi piccoli obiettivi da raggiungere) e si è creato il suo. Mi si è illuminato il cuore quando mi sono ritrovata li davanti, sono contenta che si stia abituando a porsi degli obiettivi da raggiungere, anche se è ancora un bimbo di solo 10 anni, può imparare a fissare dei piccoli paletti nelle sue quotidiane abitudini, o no? Oddio certe volte ho il dubbio che stia sbagliando tutto con lui, ma credo sia una cosa normale di ogni genitore. Eppure poi ritorno sempre allo stesso principio: aiutare i nostri bambini a scoprire cose nuove, coinvolgerli in avventure, metterli alla prova in situazioni difficili è ciò che li aiuta a diventare grandi e forti. 
E niente, oggi mi andava di parlare di questo :)
Sto sostituendo con le parole tutta la frustrazione di averlo visto li seduto a cercare con fatica la concentrazione per finire i suoi compiti e non poterlo aiutare più che con un abbraccio forte e tante parole di incoraggiamento e intanto fisso un altro paletto anche io.  

Non ho mai pensato che sarebbe stato facile, ma non ho mai nemmeno immaginato che sarebbe potuto essere tanto meraviglioso.

Ciao!!! Alla prossima...

martedì 27 settembre 2016

La foto della domenica (4a settembre 2016)

Buonasera!

Per la foto della domenica: Aquino FR
la nostra passeggiata fotografica di questa settimana appena passata :)

Faccio le cose per bene e vi riporto un po' di storia di questo comune ciociaro che ci è piaciuto molto visitare.
Dal sito: www.comuneaquino.fr.it

"Il primo nucleo del castello dei conti di Aquino nacque su un grande sperone di roccia al centro di due laghi, in un sito che fronteggiava la città romana.
Questo avvenne nell’VIII – IX secolo, a seguito dello stanziamento ad Aquino dei longobardi; gli stessi primi “signori” aquinati erano longobardi e diedero origine alla dinastia e alla Contea di Aquino di cui Aquino fu centro e che divenne uno dei feudi più importanti dell’Italia meridionale. L’importante fortezza – castello, in cui dimorò per alcuni giorni nel XIII secolo anche l’imperatore Federico II imparentato con la stessa famiglia di San Tommaso, fu florido fino al XV secolo, quando dopo varie cruenti vicissitudini, la città di Aquino entrò a far parte dei possedimenti dei duchi Boncompagni. Piano piano le antiche strutture attorno al nucleo centrale del castello, divennero residenze di abitazione, dove si concentrò larga parte degli abitanti di Aquino, dando origine a quello che oggi viene definito “borgo medievale”.

La secolare tradizione, vuole che San Tommaso sia nato all’interno del castello duecentesco, negli ambienti che ancora oggi si chiamano “casa di San Tommaso”. Il borgo medievale, con il resto del palazzo dei conti di Aquino, subirono la loro ultima drastica trasformazione con i bombardamenti dell’aprile – maggio del 1944. Dopo di allora il “borgo medievale” cominciò a spopolarsi. Oggi il comune di Aquino e il Ministero dei Beni Culturali hanno ripristinato questi storici luoghi, caratterizzati soprattutto dalla grande torre che dalla cima dell’antichissimo costone, domina tutta la piana sottostante conosciuta col nome di “Vallone d’Aquino” e attraversata dall’autostrada del sole, la grande arteria italiana."


La torre del castello

Casa di San Tommaso 

Nel borgo medioevale


Fuori dal borgo medievale è situata una bellissima chiesa in stile romanico
"Chiesa di Santa Maria della Libera"


Con quei muri di pietra a vista abbelliti da piccoli e preziosi dettagli scolpiti



ha un'atmosfera così semplicemente nuda da spogliare ogni brutto pensiero.
L'unico tocco di colore sta nel rosone 


che illuminato dal sole trasferisce tutte le sue sfumature verso il crocefisso all'altare
....molto suggestivo.


Ciao!!! Alla prossima..




Fiocco nascita bimba

Buongiorno!
Fiocco nascita da appendere alla porta:



Tutte le decorazioni sono fatte in feltro, tagliato a mano e cucito.
(L'idea non è una mia creazione, ma è stata copiata dal web)

Ciao!!! Alla prossima...

lunedì 26 settembre 2016

Sacchetti per confetti (laurea)

Buongiorno!!!
Un'idea semplice per dei sacchettini fai-da-te per laurea:



La bustina di carta pane fatta a mano contiene i confetti rigorosamente rossi, sul davanti ho aggiunto un segnalibro fatto di feltro e stampa su cartoncino. Un piccolo dettaglio rosso come il fiocchetto ed il sacchetto è pronto!

Ciao!! Alla prossima....

domenica 25 settembre 2016

La torta di oggi

Buongiorno!!!
La torta di oggi, per una bimba di 2 anni:




Tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero.
Per realizzare i due bordini ho usato dei marshmallow bianchi.

Ciao!!! Alla prossima....

sabato 24 settembre 2016

i biscottini di oggi

Buongiorno!
È tornata Peppa Pig :)


Biscottini di pasta frolla, decorati con la ghiaccia reale.

Ciao! Alla prossima...

La torta di oggi

Buongiorno!!!
La torta di oggi in realtà è solo un topper.
Per un battesimo:


Tutte le decorazioni sono fatte in pasta di zucchero, la base è di polistirolo.

Ciao! Alla prossima...

venerdì 23 settembre 2016

Per pranzo ho preparato: insalatona croccante

Buongiorno!!
Lo ammetto ho un probelma con l'alga nori :)
Da quando ho scoperto che si puo mangiare a striscioline nelle insalatone io non riesco piu a farne a meno... troppo buonissimissima!
Quindi se decido di farmi un'insalatona, io parto da lei e poi aggiungo altre cose a casaccio, in base a quello che ho in casa; questa di oggi è venuta particolarmente buona e croccante, ve la racconto:


Gli ingredienti sono: 
cetriolo sbucciato e tagliato a tocchetti
carota tagliata a tocchetti
cavolo verza crudo tagliato a striscioline
tofu tagliato a cubetti
semi di chia
semi di girasole
alga nori tagliata a striscioline (mi raccomando prima di tagliarla l'alga dev'essere passata sulla fiamma, altrimenti è fastidiosa da masticare)
olio extra vergine d'oliva
zenzero in polvere

Buon appetito!
Ciao! Alla prossima...

mercoledì 21 settembre 2016

un paio di scatti a: mantide bianca

Buonasera :)




Ciao! Alla prossima...

La foto della domenica (3^ settembre 2016)

Buongiorno!!!
Ero indecisa se condividere il ricordo di questa settimana nella rubrica di Beta, non è stata una bella settimana, come la precedente e nemmeno quella prima ancora, ma è giusto così ...c'est la vie :)
Se dovessi partecipare alla foto della domenica solo con le settimane bellissime, non parteciperei mai, ma come la maggior parte delle persone, del resto, non sono diversa da tutti voi che combattete per un po' di serenità ogni giorno. Quindi vi racconto solo la cosa più bella ed emozionante della scorsa settimana, perchè il segreto forse è questo, ricordare solo il bello, ed eccolo qua:
un murales 




E' un'opera così carica di energia, è fantastica, è enorme, è coloratissima, è intensa, è profonda e delicata
...è arte e per questo non posso che trovarla di un'emozione infinita.
L'autore è Lonac un artista croato, il murales lo trovate a Cassino (FR).

Grazie Beta per la rubrica :)
www.bimbumbeta.com

Ciao!!! Alla prossima...

martedì 20 settembre 2016

Un paio di scatti a: aghi argento a ciuffetti :)

Buonasera!!!

Non so che scrivere, con la fotografia è sempre così, non ho parole da aggiungere :)




Ciao! Alla prossima...

lunedì 19 settembre 2016

Il diario dei buoni propositi: disintossicarsi dalla negatività

Buongiorno :)


Aaaaah la SuperStarrrr!
La mia youtuber preferita.
Annalisa rappresenta l'insieme dei principici che io ritengo sacri e inviolabili, con la differenza che lei li applica e li trasforma in buoni consigli per tutti mentre io mi impantano molto prima della messa in opera.... ma questo è un problema per una nuova seduta :)
Due o tre cose vorrei sottolineare di questo video:
il concetto di condivisione, la prova di pensare a noi stessi felici e il fissarci dei piccoli traguardi.
Io credo nella condivisione come strumento di crescita e di felicità da sempre, ma mi sono resa conto di quanto sia difficile da applicare, spesso sbaglio le persone con la quale condividere o i mezzi per farlo. Tutta la tecnologia che abbiamo a disposizione dovrebbe aiutarci in questo ed invece a me sembra sempre più evidente che i cellulari e i social stanno ridicolizzando il significato della parola "condivido".
Quel test che fa lei all'inizio del video, l'avete fatto? Caspita quanto è vero! Io ci ho messo un attimo, pensando a me triste mi ha fatto addirittura piangere :(   È sicuramente un ottimo consiglio da tenere a mente: immaginarci felici per diventarlo davvero. Io faccio così: quando mi accorgo di essermi persa in un attimo di tristezza, sfodero un sorriso, per adesso molto finto, ma ci sto provando e mentre penso che in quel modo combatto le rughe verticali intorno alle labbra mi dimentico il brutto pensiero. Qualche giorno fa ho letto da qualche parte una frase che diceva più o meno così <<Se vuoi che il tuo caffè sia dolce non basta aggiungere lo zucchero, ma devi girarlo con il cucchiaino>> ...rende perfettamente l'idea mi pare. 
Ed infine i piccoli traguardi. Lui è ciò che mi frega di più di tutto: raggiungere l'impresa impossibile. Non cambierò idea su questo, credo sia essenziale puntare a traguardi ambiziosi, ma ricordati CriA che qualsiasi distanza da percorrere è fatti di tanti km, che sono fatti di tanti metri che a loro volta sono fatti di tanti cm e i tuoi piedi calpesteranno comunque pochi centimetri alla volta andando avanti.

Annalisa la trovate con i suoi video su youtube in due canali
annalisasuperstar e casasuperstar

Ciao!!! Alla prossima....



domenica 18 settembre 2016

Un compleanno a tema SQUALO

Buonasera!!!
Oggi ho aiutato un bimbo di 4 anni a realizzare il suo desiderio di una festa di compleanno a tema squalo, adorabile piccolo originale!

Iniziamo dalle bandierine con la scritta del nome:


Ho stampato le letterine e le illustrazioni, le ho ritagliate e incollate sulle bandierine create da diversi cartoncini colorati. Infine ho cucito tutto su una fettuccia di cotone.

Biscottoni bicolore su stecco di legno:


I biscotti sono delle girelle fatte di pasta frolla colorata con coloranti alimentari.  Per presentarli in modo più carino li ho imbustati nei sacchetti trasparenti, li ho chiusi sul fondo con un fiocco di rafia e poi ho aggiunto un'immagine con del biadesivo direttamente sulla plastica del sacchetto.

Biscottini di frolla decorati:



Per le decorazioni ho usato sia la pasta di zucchero che la ghiaccia reale.

Biscottoni da regalare ai piccoli invitati:


Confezionati con i confettini colorati:


Una torta di marsh mallow:


La base l'ho creata ritagliando del polistirolo che poi ho rivestito di carta velina. Sulla base usando gli stuzzicadenti ho fissato i marsh mallow bianchi e con l'aerografo ho dipinto lo squalo.

Cupcake:


Per la decorazione ho usato la crema al burro, la pinna invece è di pasta di gomma sfumata con l'aerografo.

Per finire:



La torta! Decorata con la pasta di zucchero. Per realizzare la testa dello squalo ho usato ancora una volta il polistirolo, che poi ho ricoperto di pasta di zucchero. Le sfumature sono sempre merito dell'aerografo.

Ciao!!, Alla prossima....





giovedì 15 settembre 2016

Un paio di quadretti shabby

Buongiorno!!!
Quadretti con cuori a gusto shabby :)



Come al solito ho usato vecchie cornici, stoffe, cartoncino, passamanerie varie, cuoricini di raso e bastoncini raccolti in spiaggia.

Ciao!!! Alla prossima...

mercoledì 14 settembre 2016

La torta di oggi

Buongiorno!!!
La torta di oggi:


Tutte le decorazioni sono in pasta di zucchero.
Lo sfondo è dipinto con l'aerografo e l'albero è dipinto a mano.
Le nuvole sono fatte con la ghiaccia reale.

Ciao!!! Alla prossima...

martedì 13 settembre 2016

Prime decorazioni per Natale 2016

Buongiorno!!!
:) è troppo presto per dei cuori di polistirolo decorati da appendere all'albero di Natale? :)
noooooo!! ...non è mai troppo presto.


Quindi... mi hanno chiesto dei cuori natalizi personalizzati con la scritta del nome di tre bimbi ed io ho tirato fuori le cose più natalizie che potessi avere in casa oggi, il 13 settembre, ed ecco cosa ho trovato:


Infatti ho usato quei materiali li, tranne il filo di lana rossa.
Ecco il risultato:



E comunque per farvi fare una risata. La scorsa settimana ho trovato Lorenzo arrampicato tra gli scatoloni degli addobbi natalizi perchè cercava le luminose... sentiva già il Natale nell'aria :) 

Ciao!!! Alla prossima....



lunedì 12 settembre 2016

Ho cucinato: una ratatouille semplificata

Buonasera!!!
Conoscete il film della Disney "Ratatouille"? Bellissimo! 
A me piace molto anche la sua colonna sonora e infatti ieri mentre l'ascoltavo mi è venuto in mente di cucinare qualcosa di simile, non penso di aver inventato niente ma vi racconto come ho fatto io :)



Ingredienti per una teglia di 20cm di diametro:
due zucchine, tre patate, tre pomodorini ciliegino, sale, olio, zenzero in polvere.
Il procedimento è semplicissimo:  lavate le verdure, tagliatele a rondelle, mettete nella teglia coperta di carta forno le patate alternate alle zucchine, aggiungete sopra i pomodorini tagliati anche loro a rondelle ed infine condite con olio, sale e zenzero.
Infornate per 15 minuti a 180 gradi a forno ventilato.


Semplice, veloce e senza sporcare la cucina ...che non è poco :)


Ciao!!! Alla prossima...