Pagine

lunedì 21 marzo 2011

Come recuperare un vecchio baule (parte 1)

Buongiorno!!!
Questo baule/cassapanca di legno che vedete qui sotto è stato il contenitore dei giocattoli di Lorenzo per 4 anni, ora che i giocattoli sono divisi in 4 ceste, ho deciso di riusarlo per altro.


Così l'ho scartavetrato e ho passato un paio di mani di bianco:

poi volendo ottenere un colore chiaro ma non proprio bianco, ho deciso di foderarlo di vecchie pagine ingiallite di un libro (Le favole di La Fontaine); ho usato vinavil e pennello:

per l'interno ho pensato di creare tre scomparti e per farlo ho usato del nastro di raso annodato a dalle viti inserite nel legno, dopodichè ho foderato tutto l'interno con il tessuto di una vecchia tovaglia fermando i bordi con la colla a caldo.


A questo punto ho passato il flatting su tutta la superficie esterna, ho aspettato che asciugasse e l'ho riempito di sciarpe, guanti e cappelli :)
Ora mi manca da cucire un bel cuscino da mettere sopra così avrò terminato, appena finisco vi faccio vedere il risultato!
Ciao!!! Alla prossima...

3 commenti:

  1. Come racconti le cose sembra ci voglia un niente.... invece sappiamo bene quanto lavoro e quanta cura dobbiamo metterci... bellissimo!

    RispondiElimina
  2. Che fantastica idea!!
    E che lavorone!!! :-)
    Complimenti

    RispondiElimina
  3. ma che meraviglia!! Sono proprio curiosa di vederlo finito!

    RispondiElimina